Documento aggiornato in data giovedì 29 gennaio 2015 
HOME > AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE > Altri contenuti
 

Sezione dove sono collocati altri contenuti pubblicati a fini di trasparenza e non riconducibili a nessuna delle sotto-sezioni indicate nell'Allegato al d.lgs. 33/2013.

 

 

QUOTA 5 PER MILLE DELL'IRPEF:

 

Rendiconto della destinazione della quota del 5 per mille dell'IRPEF a sostegno delle attività sociali svolte dal comune di residenza del contribuente attribuita nell'anno 2017 e riferita all'anno finanziario 2015 e anno di imposta 2014 (clicca qui) e (vedi qui)

 

Rendiconto della destinazione della quota del 5 per mille dell'IRPEF a sostegno delle attività sociali svolte dal Comune di residenza del contribuente attribuita nell'anno 2018 e riferita all'anno finanziario 2016 e anno di imposta 2015  (clicca qui) e (vedi qui)

 

 

D.P.C.M. 10/07/2012 - ON LINE DICHIARAZIONE REDDITI

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 10 luglio 2012, secondo le disposizioni dell'art. 1, comma 12-ter, lettera e), decreto legge n. 138 del 13 agosto 2011, stabilisce i criteri e le modalità per la pubblicazione, sul sito del Comune, dei dati aggregati relativi alle dichiarazione dei redditi e per la messa a disposizione di ulteriori dati, al fine di favorire la partecipazione del Comune all'attività di accertamento tributario e contributivo.

Le tabelle contengono le informazioni sulle principali categorie di reddito dichiarato e sulle variabili utili per la determinazione dell'imposta delle persone fisiche residenti nel territorio di competenza.

I dati statistici sono organizzati per classi di reddito complessivo, con valori oscurati in presenza di fasce di reddito determinate in modo tale da evitare rischi di identificabilità, nel rispetto della vigente normativa sulla privacy (D.Lgs. n. 196/2003). 

 

Analisi statistiche - Tabelle riferite alle dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche 2011 (redditi 2010) (scarica)

Analisi statistiche - Tabelle riferite alle dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche 2012 (redditi 2011) (scarica) 

 

 

SPESE DI RAPPRESENTANZA (ultimo aggiornamento il 27/03/2019)

 

Spese di rappresentanza: anno 2012 (Scarica)
Spese di rappresentanza: anno 2013 (Scarica)
Spese di rappresentanza: anno 2014 (Scarica)
Spese di rappresentanza: anno 2015 (Scarica)
Spese di rappresentanza: anno 2016 (Scarica)
Spese di rappresentanza: anno 2017 (Scarica)
Spese di rappresentanza: anno 2018 (Scarica)
 
PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE (ultimo aggiornamento 19/02/2019)
(art. 10, c. 8, lett. a) d. lgs. n. 33/2013)
 
Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione triennio 2014/2016 (Scarica)
Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione triennio 2015/2017 (scarica)
Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione triennio 2016/2018 (Scarica)
 
Piano Triennale per la trasparenza e l'integrità triennio 2014/2016 (Scarica)
Piano Triennale per la trasparenza e l'integrità triennio 2015/2017 (Scarica)
Piano Triennale per la trasparenza e l'integrità triennio 2016/2018 (Scarica)
Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e per la trasparenza 2017/2019 1^ PARTE (Scarica) e 2^ parte
Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e per la trasparenza 2018/2020 (Scarica)
 
Avviso procedura aperta ai fini dell'approvazione del Piano Anticorruzione 2019/2021 (Scarica)
 
Conferma del "Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e per la trasparenza 2018/2020" - ANNO 2019 (Scarica)
 
WHISTLEBLOWING - PROCEDURE PER LE SEGNALAZIONI DI ILLECITI (ultimo aggiornamento il 21/02/2019)
 
L'art. 54 bis del Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165, introdotto dalla Legge Anticorruzione n. 190/2012 e poi modificato dalla L. n. 179/2017, introduce le "Disposizioni per la tutela degli autori di segnalazione di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell'ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato" il cosiddetto whistleblowing.
In particolare, il comma 5 dispone che, in base alla nuove linee guida di ANAC, le procedure di whistleblowing debbano avere caratteristiche precise. In particolare "prevedono l'utilizzo di modalità anche informatiche e promuovono il ricorso a strumenti di crittografia per garantire la riservatezza dell'identità del segnalante e il contenuto delle segnalazioni e della relativa documentazione".
Il Comune di Ostiano ha aderito al progetto WhistleblowingPA di Transparency International Italia e del Centro Hermes per la Trasparenza e i Diritti Umani e Digitali e ha adottato la piattaforma informatica prevista per adempiere agli obblighi normativi e in quanto ritiene importante dotarsi di un strumento sicuro per le segnalazioni.
Le caratteristiche di questa modalità di segnalazione sono le seguenti:
  • le segnalazione viene fatta attraverso la compilazione di un questionario e può essere inviata in forma anonima. Se anonima, sarà presa in carico solo se adeguatamente circostanziata;
  • la segnalazione viene ricevuta dal Responsabile per la Prevenzione della Corruzione (RPC) e da lui gestita mantenendo il dovere di confidenzialità nei confronti del segnalante;
  • nel momento di invio della segnalazione, il segnalante riceve un codice numerico di 16 cifre che deve conservare per poter accedere nuovamente alla segnalazione, verificare la risposta dell'RPC e dialogare rispondendo a richieste di chiarimenti o approfondimenti;
  • la segnalazione può essere fatta da qualsiasi dispositivo digitale (pc, tablet, smartphone) sia dall'interno dell'Ente che dal suo esterno. La tutela dell'anonimato è garantita in ogni circostanza.
 Le segnalazioni possono essere inviate all'indirizzo web https://comuneostiano.whistleblowing.it/.
 
 
RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE E DELLA TRASPARENZA
(Art. 1, c. 8, L. n. 190/2012, art. 43, c. 1, d. lgs. n. 33/2013)
 
Nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione per il periodo 01/06/2014 - 31/07/2014 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione per il periodo 01/08/2014 - 30/09/2014 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione per il periodo 01/10/2014 - 30/11/2014 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione per il periodo 01/12/2014 - 31/01/2015 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione per il periodo 01/02/2015 - 31/03/2015 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione dal 01/04/2015 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Trasparenza per il periodo 01/06/2014 - 31/07/2014 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Trasparenza per il periodo 01/08/2014 - 30/09/2014 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Trasparenza per il periodo 01/10/2014 - 30/11/2014 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Trasparenza per il periodo 01/12/2014 - 31/01/2015 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Trasparenza per il periodo 01/02/2015 -31/03/2015 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Trasparenza dal 01/04/2015 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione e per la trasparenza per il periodo 09/01/2017 - 12/03/2017 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione e per la trasparenza per il periodo 13/03/2017 - 31/05/2017 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione e per la trasparenza per il periodo 05/06/2017 - 30/06/2017 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione e per la trasparenza dal 1^ luglio 2017 fino alla data di scioglimento della convenzione stessa (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione e per la trasparenza dal 4 settembre 2017 al 5 ottobre 2017 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione e per la trasparenza dal 6 ottobre 2017 al 5 novembre 2017 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione e per la trasparenza dal 6 novembre 2017 al 21 gennaio 2018 (Scarica)
 
Nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione e per la trasparenza dal 10 gennaio 2018 (Scarica)
 
RELAZIONE DEL RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA
(art. 1, c. 14, L. n. 190/2012)
 
Relazione annuale del responsabile della prevenzione della corruzione  - anno 2014 (Scarica)
Relazione annuale del responsabile della prevenzione della corruzione  - anno 2015 (Scarica)
Relazione annuale del responsabile della prevenzione della corruzione -  anno 2016 (Scarica)
Relazione annuale del responsabile della prevenzione della corruzione -  anno 2017 (Scarica)
Relazione annuale del responsabile della prevenzione della corruzione - anno 2018 (Scarica)
 
PROVVEDIMENTI ADOTTATI DALL'ANAC ED ATTI DI ADEGUAMENTO A TALI PROVVEDIMENTI
(art. 1, c. 3, L. n. 190/2012)
 
ACCESSO CIVICO
(art. 5, co. 1 e 2 del D. Lgs. 33/2013)
 
Diritti di accesso civico "semplice" art. 5 del D. Lgs.vo 33/2013 (scarica)
 
Modello per l'esercizio del diritto di accesso civico (scarica)
 
Diritto di accesso civico "generalizzato" 5 e 5 bis del D. Lgs.vo 33/2013 (scarica)
 
Modello per l'esercizio del diritto di accesso civico potenziato (scarica)
 
 
REGISTRO DEGLI ACCESSI (Linee guida ANAC FOIA - del. 1309/2016)
 

N. ordine

Oggetto

(descrizione sintetica del contenuto dell’istanza)

Modalità di invio dell’istanza

Tipologia di accesso

Struttura competente alla trattazione

Data di ricezione

Data di conclusione

Esito trattazione

Eventuali note

 

 

 

 

         

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
RESPONSABILE DELLA TRASPARENZA E TITOLARE DEL POTERE SOSTITUTIVO:
 
FINO AL 31/12/2016
DOTT.SSA CLAUDIA PELIZZONI SEGRETARIO COMUNALE
TEL. 0372/856911  
e-mail: segreteria@comuneostiano.it  
 
 
FINO AL 09/01/2018
DOTT.SSA ROSELLA MOSTI SEGRETARIO COMUNALE
TEL. 0372/856911  
e-mail: segreteria@comuneostiano.it  
 
DAL 10/01/2018
DOTT. PIETRO FERNANDO PUZZI SEGRETARIO COMUNALE
TEL. 0372/856911  
e-mail: segreteria@comuneostiano.it  
 
ACCESSIBILITA' E CATALOGO DEI DATI, METADATI E BANCHE DATI
(art. 53 d. lgs. 179/2016)
 
Obiettivi di accessibilità agli strumenti informatici del Comune per l'anno 2014 (ai sensi dell'articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012 n.179)  (scarica)
 
Comunicazione all'Agenzia per l'Italia Digitale (AGID) delle Basi Dati da parte delle Pubbliche Amministrazioni (articolo 24-quater comma 2 D.L. n.90/2014 convertito in Legge n. 114/2014) (clicca qui)
 
 
 
ATTUAZIONE DEL DGPR REGOLAMENTO EUROPEO N.679/2016 PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI E LA LIBERA CIRCOLAZIONE DEI DATI
 
Deliberazione del Consiglio Comunale n.32 del 20.06.2018 (scarica)
 

Oggetto

APPROVAZIONE BOZZA DI CONVENZIONE TRA LA PROVINCIA DI CREMONA ED ENTI DEL TERRITORIO PER L’ATTUAZIONE DEL DGPR REGOLAMENTO EUROPEO N.679/2016 PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI E LA LIBERA CIRCOLAZIONE DEI DATI

Atto

Consiglio Comunale  n. 32 del 20.06.2018

Contenuto sintetico

ASSISTENZA TECNICO-AMMINISTRATIVA DI SUPPORTO PER LA FORMAZIONE OBBLIGATORIA E PER IL RUOLO E LE FUNZIONI DI DPO/RPD (DATA PROTECTION OFFICER/RESPONSABILE PER LA PROTEZIONE DEI DATI) - ATTUAZIONE DGPR REGOLAMENTO EUROPEO N.679/2016 PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI E LA LIBERA CIRCOLAZIONE DEI DATI.

Eventuale spesa presunta

€. 0

Estremi principali documenti del fascicolo

Proposta di convenzione pervenuta il 17.05.2018  prot.n.3270 del 18.05.2018

Atto di designazione del Responsabile della Protezione dei Dati personali (RPD) ai sensi dell'art.37 del Regolamento  UE 2016/679  (VEDI IN Amministrazione Trasparente - Provvedimenti - PROVVEDIMENTI ORGANI INDIRIZZO POLITICO)

 
 
 
 
 

 


 
Copyright © 2003 PROGETTI DI IMPRESA Srl - Privacy
Valid HTML 4.01! Valid CSS! Validatore W3C WAI - A